Informativa sui Cookie

SONDAGGI E INDAGINI GEOLOGICHE: METODOLOGIA DI INDAGINE

Si possono classificare le perforazioni di sondaggio in tre gruppi principali a seconda della necessità di attraversare terre o rocce, oppure di recuperare campioni o carote di terra o di rocce.

  • Perforazioni a percussione
  • Perforazioni a rotazione (terreni sciolti o rocce tenere)
  • Perforazioni a roto-percussione (rocce compatte e resistenti)

Qualora le indagini riguardino un edificio vincolato, i carotaggi sono da presentarsi in una planimetria generale da sottoporsi agli enti preposti. In generale viene restituita la stratigrafia del terreno e la catalogazione tramite carote ordinate in progressione. I carotaggi permettono inoltre di eseguire delle endoscopie mediante prospezione con sonda all’interno del foro del carotaggio. Tra gli svantaggi di questo tipo di prova ci sono l’alterazione non solo dello stato tensionale (inevitabile), ma anche delle stesse caratteristiche del terreno prelevato.

i

Scarica un esempio di relazione di sondaggi e indagini geologiche

Applicazioni

  • Individuazione della stratigrafia del terreno
  • Definizione della natura e dell’estensione di terreni che costituiscono il sottosuolo
  • Prelievo di campioni di terreno a diverse profondità da sottoporre a prove di laboratorio, o analisi chimiche
  • Esecuzione di prove meccaniche in foro a diverse profondità
  • Installazione di strumentazioni quali piezometri ed inclinometri

Strumentazione

CAROTATRICE A ROTAZIONE

Normativa di riferimento

D.M. 17 Gennaio 2018, Aggiornamento delle “Norme tecniche per le costruzioni”, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti