Informativa sui Cookie

PROVE PENETROMETRICHE DINAMICHE: METODOLOGIA DI INDAGINE

La prova consiste nell’infiggere verticalmente, per battitura, tramite la caduta di un maglio di un certo peso da una certa altezza, una punta conica mediante una batteria di aste, e nel contare il numero di colpi necessari per la penetrazione attraverso tratti consecutivi di 20-30 cm.
Esistono differenti tipi di penetrometri dinamici.
I risultati sono riportati come valori della resistenza alla penetrazione (resistenza dinamica Rd o Qd), che tuttavia non sono direttamente correlabili con le resistenze del terreno.

Applicazioni

  • Informazioni generali su stratigrafia, densità relativa e resistenza al taglio dei terreni granulari, compressibilità e consistenza di terreni coesivi.

Strumentazione

PENETROMETRO

Normativa di riferimento