Informativa sui Cookie

RGM prove, per incarico dell’Autostrada Valdastico Sud, ha eseguito delle prove di ammettenza meccanica su pali di fondazione gettati in opera nel cantiere sopra indicato.

Lo scopo della campagna delle indagini è stato quello di rilevare:

  • La lunghezza complessiva stimata dei pali di fondazione tramite analisi nel tempo e analisi nel campo delle frequenze;
  • La presenza di anomalie nel fusto dei pali di fondazione, come strizioni, sbulbature, o tagli del getto;
  • Il comportamento dinamico dell’estremità inferiore dei pali di fondazione;
  • La tabella delle sequenze di risonanza dei pali di fondazione;

E’ stata utilizzata la seguente strumentazione:

  • N°1 martello strumentato, ovvero dotato di cella di carico in corrispondenza della massa battente, utilizzato per lo sviluppo della forzante dinamica (impulso);
  • N°1 accelerometro, intimamente collegato alla testa del palo tramite piattina in acciaio e cemento a presa rapida, utilizzato per il rilievo della risposta dinamica verticale del palo;
  • N°1 scheda di acquisizione dati, collegata al martello strumentato e all’accelerometro, le cui informazioni di output vengono trasmesse, previa elaborazione da parte di un convertitore A/D, ad un pc su cui è installato un software analizzatore di spettro (analisi di Fourier della sollecitazione e della risposta impulsiva).

L’indagine si è svolta in 2 fasi:

  • Prova di ammettenza meccanica in cantiere: è stato collegato l’accelerometro alla testa del palo, precedentemente ripulita e spianata, e, una volta messo in completo funzionamento l’impianto di acquisizione dati, sono stati impressi n°5 impulsi alla testa del palo oggetto di indagine mediante martello strumentato;
  • Analisi dati in laboratorio: tramite analizzatore di spettro per ogni palo è stata sviluppata una attenta analisi della risposta nel dominio del tempo e delle frequenze