Informativa sui Cookie

La prova è stata svolta su richiesta del collaudatore col fine di acquisire i valori di deformazione in diversi punti della capriata sotto un determinato carico.

La capriata in esame ha una lunghezza totale di 45 m e una luce di 36 m; è realizzata con una struttura reticolare in acciaio a un puntone e due tiranti.

RGM prove ha svolto tale incarico misurando la freccia in 5 diversi punti e caricando la trave in 11 punti corrispondenti agli appoggi degli arcarecci: si sono raggiunti carichi di 80 kN per punto per un totale di 880 kN.

Le forze richieste sono state generate da martinetti oleodinamici vincolati tramite catene ai punti di tiro superiormente e a zavorre in ca. inferiormente.

Il rilievo degli abbassamenti è stato eseguito con l’impiego di un teodolite elettronico con lettura su prismi riflettenti posizionati sulla capriata.

La prova è stata svolta acquisendo tramite apposita strumentazione i valori di pressione e spostamenti, relativi a tre cicli di carico-scarico, necessari per tracciare i grafici carico-spostamenti di ciascun punto di misura. Questi dati permettono un immediata valutazione in merito all’elasticità della struttura (proporzionalità tra carico e deformazione) e consentono al collaudatore un confronto con i valori teorici di progetto.